Nell’ultimo anno ho visto aumentare post e foto di viaggiatori alla scoperta del Sultanato dell’Oman.
Fino a dicembre a malapena sapevo ubicarlo geograficamente, ma durante il mio viaggio ho scoperto un paese ricco di cultura e natura.
Quindi per chi sta pensando di avventurarsi in queste terre voglio lasciare due dritte su come ottenere il visto di entrata per l’Oman.

Documenti necessari

Prima di procedere alla procedura di richiesta per il visto assicuratevi di avere:

  • Scansione passaporto, è richiesta la pagina con i dati personali e la foto (dimensione max 512 KB)
  • Fototessera digitale (dimensione max 512 KB)
  • Carta di credito per il pagamento

Importante: la foto deve essere scattata negli ultimi 6 mesi su sfondo chiaro, senza occhiali, ombre e cappelli.

Il passaporto deve avere validità residua di almeno 6 mesi.

LEGGI: Come rinnovare il Passaporto


Visto elettronico online

Da marzo 2018 il visto si ottiene solo online e non più tramite l’Ambasciata del Sultanato dell’Oman in Italia, che si trova a Roma. Su Viaggiare Sicuri trovate i numeri telefonici e indirizzi e-mail per contattare l’ambasciata in caso di ulteriori informazioni.

La richiesta deve quindi essere fatta tramite il sito della Royal Oman Police, è molto semplice basta seguire pochi passaggi e il visto è vostro. Inoltre, sul sito trovate alcuni video che vi spiegano in modo chiaro la procedura, di seguito il video per il visto turistico.

Il video della Royal Oman Police che spiega la procedura per il visto turistico

La procedura in pochi passaggi

la homepage del sito della Royal Oman Police.
  1. Accedere al sito ufficiale della Royal Oman Police. Selezionare “Apply for Tourist Visit Visa”, vi chiederà se siete registrati o meno procedete alla registrazione. Riceverete una mail di conferma;
  2. Accedete con nome utente e password;
  3. Selezionare nuovamente “Apply for Visa” e “Unsponsored visas” e vi chiederà di loggarvi di nuovo;
  4. Scegliete la tipologia di visto conforme al vostro viaggio. Troverete tre tipologie a seconda del periodo di permanenza nel Paese: 
    Tourist Visit Visa 10D/ 26A: valido per 1 ingresso per massimo 10 giorni, 5 O.R. (Rial Omanita)
    Tourist Visit Visa 30D/ 26B: valido per 1 ingresso per massimo 30 giorni, 20 O.R. 
    Tourist Visit Visa 1YR/ 36B: valido per più ingressi nel corso di un anno (massimo 30 giorni per ingresso, con primo ingresso entro un mese dall’emissione), 50 O.R. Considerate che 1 Rial Omanita corrisponde a circa 2,32 Euro;
  5. Alla sezione “Travel Document Details” e “Additional Details” inserisci correttamente i dati richiesti;
  6. Va poi caricata la scansione del passaporto e una fototessera digitale. Attenzione alla dimensione massima segnalata, se il file è troppo pesante rischiate che non sia accettato ritardando l’approvazione della richiesta;
  7. Una volta confermati i dati si passa al pagamento con carta di credito. Riceverete una mail di conferma con allegato la ricevuta di pagamento;
  8. Procedura terminata, non manca che aspettare la mail con il visto. Arriverà in poche ore. Il mio è arrivato praticamente subito. Troverete comunque una copia anche sul sito della Royal Oman Police semplicemente loggandovi con user e password.
Questo era il mio visto, ovviamente ho cancellato i dati personali.

Validità del visto

Sul visto troverete indicata la tipologia del visto scelto, la data di inizio validità e la data entro la quale si deve entrare in Oman.

Infatti il visto ha validità 30 giorni, ovvero dalla data di approvazione del visto si hanno 30 giorni per poter entrare. Dal momento in cui si riceve il timbro sul visto scattano i giorni disponibili all’interno del Paese, ad esempio se avete un visto “Tourist Visit Visa 26” potrete rimanere per 10 giorni.

Consiglio: fate richiesta del visto tra i 25 e i 10 giorni dalla partenza. Non prima di un mese per il motivo di cui sopra e non troppo a ridosso, potrebbe essere rifiutato o ci potrebbero essere problemi tecnologici.

È possibile anche prolungare la validità del visto turistico e quindi la permanenza all’interno del Sultanato. Ma fatelo per tempo sennò incorrerete in una sanzione di circa 24 euro al giorno, per ogni giorno che rimarrete con visto scaduto.

Il visto è fatto! Ricordatevi di stamparlo e presentarlo insieme al passaporto ai servizi doganali.

Buon viaggio!