Immaginate un oceano dalle acque cristalline, atolli da favola, pesci colorati. Un arcipelago disperso nel mezzo dell’Oceano Indiano, una fila di isolette paradisiache abitate solo da granchietti e gabbianelle.

Siamo alle Maldive, stereotipo collettivo di vacanza da sogno, e non si può dire il contrario.

Le mie Maldive – welcome to MySachika

La mia visita alle Maldive è stata a dir poco particolare e decisamente indimenticabile. Siamo partiti il 7 gennaio per passare una settimana dall’altra parte del mondo.

Non abbiamo optato per i resort da favola con i bungalow con ingresso sul mare: siamo stati 7 giorni in yatch!

La meravigliosa MySacika, del gruppo Top Class Cruising. Sotto la precisa organizzazione di un team tutto italiano (con un altrettanto ottimo equipaggio maldiviano) la MySachika offre la vacanza ideale per tutti gli amanti della vita subacquea.

MySacika, del gruppo Top Class Cruising
MySacika, del gruppo Top Class Cruising

LEGGI: Dove andare in vacanza ad agosto in Italia e nel mondo

L’incredibile fauna marina

La vacanza sulla MySachika è un’esperienza pensata principalmente per chi ha già un brevetto da sub, o per chi volesse ottenerlo proprio tramite dei corsi tenuti dallo staff della barca.

Certamente anche chi non ha avuto modo né ha intenzione di avere un brevetto (come la sottoscritta) può passare una settimana coi fiocchi: ogni giorno sono previste uscite con pinne, maschera e boccaglio, e vi assicuro che anche senza andare in profondità l’universo marino regala emozioni incredibili.

Anche dalla superficie vedrete pesci colorati di ogni tipo (avete presente i personaggi di “Alla ricerca di Nemo”? Li incontrerete tutti!), tartarughe marine, murene e anche qualche squalo. Per i sub, oltre a quanto sopra, non mancheranno incontri ravvicinati con mante, squali martello, e, con un po’ di fortuna, anche col gigante buono, lo squalo balena.

Immersioni alle Maldive
Immersioni alle Maldive

Relax sulle isole

Oltre allo snorkeling avrete modo di vivere personalmente cosa significa il mare delle Maldive. Quando qualcuno vi dice: il mare sembra una piscina, bhe, è anche meglio. L’acqua cristallina delle isole e delle lingue di sabbia vi stupirà non solo per la trasparenza, ma anche per il calore.

Per chi ama il relax sul bagnasciuga non c’è nulla di meglio. Occhio solo al sole: siamo sull’equatore, non sottovalutate il rischio di ustioni ed eritemi (come mi è capitato…). Scoprirete che alcune isole sono deserte, altre abitate dai locali, e scoprirete con un velo di tristezza che anche alle Maldive il problema dei rifiuti è ormai sorto ed è ancora lunga la strada per istruire i popoli, locali ed ahimè turisti, a non lasciare l’immondizia nelle isole.

Bagnasciuga Maldive
Bagnasciuga alle Maldive

Cosa si mangia?

Sulla MySacika, come anticipato, l’equipaggio ha imparato a gestire i gusti degli italiani, dunque non mancheranno piatti a cui i nostri palati sono abituati.

Ci sarà molto pesce, spesso pescato il giorno stesso dallo staff (o da voi stessi sotto il cielo di qualche notte stellata) e la frutta tropicale vi sembrerà incredibile, altro che la papaya dei nostri supermercati.

Esperienze

Vi ho parato in generale della vita marina e da spiaggia e spero di avervi messo voglia (o ancor più voglia) di fare un viaggio verso gli atolli tra i più belli del mondo. Non posso rovinarvi la sorpresa su quanto potrete vivere (immersioni notturne, cene tipiche sulle isole, indimenticabili notti stellate) e sugli incontri che potrete avere con una fauna unica e magica.

Sarà una vacanza dinamica, non avrete modo di annoiarvi, tornerete con ancor più voglia di scoprire le bellezze del mondo, che è quanto più conta alla fine di ogni viaggio.

Tramonto Maldive
Tramonto alle Maldive